GEOLOGIA ED IDROGEOLOGIA

La relazione geologica e la relazione geotecnica (contenenti la "modellazione geologica" e la "modellazione geotecnica", nell'accezione del D.M. 14.01.08), sono elaborati integranti e fondamentali per gli interventi subordinati al permesso di costruire ed alla dichiarazione di inizio attività (D.I.A), in quest’ultimo caso laddove ne sussistano i presupposti normativi e ne facciano richiesta gli organi tecnici territoriali.
Gli studi idrogeologici hanno altresì un ruolo ben definito in termini di analisi delle risorse idriche, valutazione dei fenomeni di inquinamento delle acque di falda e relativo trasporto dei contaminanti, monitoraggio dei livelli piezometrici e dei pozzi, finalizzati ad una modellazione idrogeologica del sito.


INDAGINI GEOGNOSTICHE

Le indagini geognostiche costituiscono un ruolo essenziale nell’acquisizione delle informazioni necessarie ed indispensabili per una esauriente caratterizzazione geotecnica dei terreni e delle rocce finalizzata alla realizzazione di progetti.
La caratterizzazione geotecnica è l’insieme dei parametri e delle proprietà dei terreni che possono influire sulla fattibilità, progettazione e costruzione di un opera o di una struttura.
L’obbiettivo generale delle indagini geognostiche è dunque quello di definire: