MICROZONAZIONE SISMICA ED ANALISI DELLA RISPOSTA SISMICA LOCALE

Le condizioni locali dei terreni di fondazione condizionano in maniera sensibile gli effetti dei terremoti; da ciò nasce l’esigenza di redarre delle cartografie che valutino la pericolosità sismica locale attraverso l’individuazione di zone del territorio caratterizzate da comportamento sismico omogeneo: zone stabili, zone stabili suscettibili di amplificazione locale del moto sismico e zone suscettibili di instabilità.
Si redigono dei preventivi per i Comuni Italiani interessati alla mappatura del territorio, secondo le disposizioni vigenti in materia, in previsione di una prossima emanazione della nuova normativa inerente il rischio sismico.